Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Consulta gli Articoli

Ricorda che leggere ti potrà essere d'aiuto.

6 modi per combattere l’insicurezza

(0 Voti)

Essendo l’insicurezza un aspetto spesso ben radicato nella personalità di una persona, per superarla è importante mettere in pratica i consigli che seguiranno il  più spesso possibile.

1.    Esprimi te stesso.

Se c’è uno sport o un hobby in cui ti sarebbe sempre piaciuto essere bravo, è questo il momento per esercitarti. Migliorando le tue abilità rinforzerai il talento e di conseguenza aumenterai la tua sicurezza. Impara a suonare uno strumento o una lingua straniera, inizia a dedicarti al disegno o all’arredamento, qualsiasi sia il tuo interesse seguilo. Ad esempio, se ti piacesse imparare a disegnare allora potrai approfondire la tecnica, ritagliarti un po’ di tempo al giorno per coltivare questo hobby, comprare dei libri o delle riviste che ti ispirino, partecipare a eventi legati all’arte… Non scoraggiarti se i risultati non saranno immediati ma comincia con l’apprezzare i piccoli miglioramenti che otterrai. Trovare persone che condividano il tuo interesse può essere un altro modo semplice per instaurare un’amicizia e aumentare la sicurezza.

2.    Domande potenzianti.

Spesso le persone insicure usano male il loro cervello facendosi delle domande interne che orientano il loro cervello verso risposte limitanti. Ad esempio potrebbero chiedersi “perché sono così sfortunato?. Perché mi vanno tutte storte?” queste domande con focus negativo produrranno risposte negative atte a mantenere un atteggiamento sfiduciato. Per motivarti e dare la giusta prospettiva alla tua vita poniti invece delle domande con focus costruttivo. Ad esempio:

  • Qual è il mio principale scopo nella vita?
  • Quali sono i miei maggiori talenti e abilità?
  • Come posso fare il miglior uso di loro?
  • Sto facendo il miglior uso del mio tempo?

3.    Frequenta persone sicure.

Le persone che frequenti maggiormente  hanno un forte impatto sul tuo modo di vedere le cose, affrontare le situazioni e sul modo di pensare. 

La positività nutre la positività e la negatività nutre negatività. Le persone con un atteggiamento mentale costruttivo hanno un’energia positiva che è contagiosa per le persone che stanno insieme a loro.

Se soffri d’insicurezza e necessiti di parole di incoraggiamento e di ispirazione, frequenta quindi persone che ti facciano sentire bene e che abbiano un’influenza positiva sulla tua autostima

4.    Poniti degli obiettivi.

Spesso la principale ragione per cui le persone sono insicure non riguarda la mancanza di un obiettivo ma il non sapere come raggiungerlo. Ad esempio, tu puoi avere chiaro in mente che il tuo obiettivo per quest’anno è di guadagnare più soldi ma non sai come fare realisticamente per ottenerli.

In questo caso può essere utile focalizzarti  meno sulla destinazione e più sulla direzione. Quando si decidono degli obiettivi spesso si assegna il loro valore sulla base dei risultati che si desidera ottenere.

Per esempio, “voglio andare in Spagna per imparare la lingua;” oppure “voglio diventare il miglior dottore al mondo.” Questi obiettivi sembrano ben formulati ma non sono molto pratici, se li osservi bene ti accorgerai che il focus non è sulla direzione ma sulla destinazione.

Quello che puoi fare è cambiare queste affermazioni in piccoli passi come: “farò pratica tutti i giorni per rendere il mio spagnolo più fluente così che potrò avere una base prima di partire per la Spagna.” ”Mi eserciterò 3 volte a settimana e inizierò da subito a mettere da parte i soldi per il viaggio”.

5.    Affronta nuove sfide.

Le novità possono spaventare, ma spesso si tratta di paure irrealistiche ed esagerate. Visto che gli insicuri hanno paura ad affrontare cose che non conoscono,  diventa  quindi importante darsi nuove sfide e obiettivi per rafforzare la propria sicurezza.

Tuttavia, è anche importante definire sfide e obiettivi che siano realistici perché se non riesci a raggiungere le aspettative potrebbe avere l’effetto opposto e danneggiare la tua sicurezza.

6.    Sii grato per ciò che hai.

Spesso alla base di sentimenti d’insicurezza e scarsa fiducia in se stessi c’è la sensazione di non avere abbastanza di qualcosa, fortuna, soldi, bellezza, ecc.  Riconoscendo e apprezzando ciò che hai puoi combattere questo senso d’inadeguatezza e insoddisfazione e dare una spinta alla tua sicurezza.

Letto 137 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Scegli la mia Newsletters:

Riceverai news e articoli sempre aggiornati, contenuti promozionali e pubblicitari.